Diario di Pizzillo. 7 aprile 2015 #03

oggi ho conosciuto l’antropologa ed esperta di tradizioni popolari, la professoressa Grazia Dormiente. Una persona competente e genuina, colta e aperta, disponibile ad ascoltarti come pochi sanno fare.

piano

Ho anche provato a mettere dei servomotori tra le corde del pianoforte a coda disponibile nel Centro Culturale “Meno Assenza”; una sorta di piano preparato pilotato da un sensore ad ultrasuoni che fa muovere i servomotori con l’avvicinarsi della gente. Ad ogni distanza programmata nell’Arduino, corrisponde un giro diverso per motore, il tutto verrà amplificato con dei microfoni a contatto per ricreare un suono da lavoro di cui vi parlerò più avanti.

Advertisements